Martedì 14 ottobre 2008

PER LE SPA PRIVATIZZATE C’E' L’OBBLIGO DEL LIBRO UNICO

a cura di: eDotto S.r.l.
Le risposte ai quesiti giunti nella casella di posta elettronica dedicata al libro unico, messa a disposizione degli operatori dalla Fondazione studi del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro (quesitilibrounico@consulentidellavoro.it), chiariscono che il soggetto destinatario del nuovo libro unico del lavoro è il datore di lavoro privato, con la sola esclusione del datore di lavoro domestico. Mentre, nessun obbligo di istituzione e tenuta del nuovo libro investe il pubblico impiego. Per tale settore è sufficiente la gestione del prospetto paga anche senza alcuna numerazione sequenziale. L’elenco tassativo degli appartenenti ala pubblica amministrazione è reso nell’articolo 1, comma 2, del Dlgs 165/01. Sono da considerare soggetti privati e non pubblici le strutture che conservano comunque la natura di soggetti privati, ossia le società privatizzate (normalmente Spa) a prevalente o totale capitale pubblico.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 37 – Per le Spa privatizzate c’è l’obbligo del libro unico - De Fusco
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report