Mercoledì 21 settembre 2011

Per le Sas con esercizio a “cavallo” il modello Unico si presenta insieme a quello IVA

a cura di: eDotto S.r.l.
La risoluzione n. 92/E dell’agenzia delle Entrate si occupa degli adempimenti dichiarativi degli imprenditori individuali e delle società di persone con esercizio non coincidente con l’anno solare.


Il dubbio sollevato era sorto dato che nelle istruzioni per la compilazione del modello Unico 2011 SP si legge che “l’obbligo di presentazione della dichiarazione unificata è previsto per i contribuenti con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare”.

L’agenzia delle Entrate recepisce sotto forma di risoluzione la consulenza giuridica resa da una direzione regionale ad un Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, che aveva sollevato il quesito sulla correttezza della dichiarazione unificata relativamente ad  una SAS con esercizio sociale chiuso al 30 giugno di ogni anno.

L’Agenzia ribadisce la possibilità della presentazione della dichiarazione unificata anche per le suddette categorie di società. Cioè, le società di persone con esercizio sociale chiuso al 30 giugno possono presentare la dichiarazione unificata modello Unico insieme alla dichiarazione annuale Iva.

Il modello Unico Sp deve essere inoltrato entro i termini previsti e fissati per il 30 settembre di ogni anno (articolo 2, Dpr 322/1998) e deve contenere sia il quadro RF per la determinazione del reddito d’impresa con riferimento al periodo d’imposta 1° gennaio/31 dicembre, sia il modello Iva. Infatti, vista la coincidenza tra il periodo di imposta e l’anno solare, quest’ultimo modello non deve essere inviato in via autonoma. 

Riguardo la correttezza della determinazione del reddito d’impresa, la risoluzione precisa che per le società di persone con esercizio non coincidente con l’anno solare, il risultato dell'esercizio viene attratto nel periodo d’imposta (anno solare) in cui tale esercizio si chiude.

Di conseguenza, il reddito di impresa, rilevante anche ai fini Irap e ai fini dell’attribuzione del reddito di partecipazione ai soci, sarà quello determinato sulla base del conto dei profitti e delle perdite dell’esercizio chiuso in tale periodo di imposta.

Per esempio, nel caso di un esercizio che va dal 1° luglio 2009 al 30 giugno 2010, il reddito dovrà essere dichiarato nel modello Unico Sp 20011, che si riferisce al periodo d’imposta 1° gennaio -31 dicembre 2010 e che deve essere presentato entro il 30 settembre 2011. Dunque le società di persone con esercizio a "cavallo" non devono redigere “ai soli fini fiscali” un bilancio relativo al periodo 1° gennaio-31 dicembre di ciascun anno, che riporti su base “solare” i redditi di periodo.
Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS