Mercoledì 11 febbraio 2009

PER IL BONUS ALLA COLF NON DECIDE IL DATORE

a cura di: eDotto S.r.l.
L’Assindatcolf - Associazione dei datori di lavoro domestico aderente a Confedilizia - ha chiarito che il datore di lavoro domestico, non essendo sostituto d’imposta, non può accettare la richiesta del dipendente per il bonus famiglia relativo al 2007. Tale richiesta deve essere presentata agli intermediari abilitati, Caf o all’agenzia delle Entrate. Inoltre, chiarisce che il datore non deve rilasciare il Cud, ma una dichiarazione con l’ammontare complessivo di quanto erogato nell’anno.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 23 – Per il bonus alla colf non decide il datore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS