Venerdì 20 dicembre 2013

Per il 2014 nessun aggravio fiscale sulla prima casa

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con Comunicato Stampa n.250 del 18 dicembre 2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha dichiarato che, nel 2014, la Tasi (tassa comunale sui servizi indivisibili), per i proprietari di prima casa non risulterà più gravosa dell'Imu. Il gettito complessivo dell'Imu ad aliquota di base (4 per mille) e detrazione base sarebbe stato pari a3,8 miliardi. Con la Tasi, calcolata ad aliquota base (1 per mille) e senza detrazioni, il gettito risulta di 1,7 miliardi a cui vanno sommati 100 milioni di euro a titolo di Imu per le sole abitazioni principali di lusso (categorie catastali A1, A8 e A).
Ci sara’ quindi un minor prelievo sull'abitazione principale di circa 2 miliardi di euro.

Inoltre il Ddl stabilità, per il 2014, ha previsto a carico del Bilancio dello Stato l'assegnazione di 500 milioni di euro per finanziare l'introduzione, da parte dei Comuni, di detrazioni dalla TASI a favore dell'abitazione principale.

Clicca qui per leggere il Comunicato Stampa.


Fonte: http://www.mef.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS