Martedì 16 giugno 2009

Per chi paga le tasse a rate l’interesse scende al 4%

a cura di: eDotto S.r.l.
E’ pubblicato su “Gazzetta Ufficiale” n. 136 di ieri il decreto datato 21 maggio 2009, che prevede lo sconto sugli interessi relativi a pagamenti e rimborsi dei tributi. Nel provvedimento e' contenuta la rimodulazione degli interessi che, da un lato, agevola la rateizzazione dei pagamenti e, dall’altro, riduce i benefici per chi deve avere i rimborsi dal Fisco: - si abbassa dal 6 al 4% la misura annuale degli interessi sui pagamenti rateali a partire da quelli relativi alle dichiarazioni dei redditi, Iva e Irap che saranno presentate dal 1° luglio 2009 e, dunque, da quelli in scadenza al 16 giugno; - dal 1° gennaio 2010 gli interessi per ritardato rimborso delle imposte pagate sono ridotti dal 2,75% al 2% annuo. E’ da rilevare che restano escluse dal beneficio della riduzione degli interessi sui pagamenti rateali le persone fisiche che presentano le dichiarazioni di Unico PF2009 alla Posta entro il 30 giugno 2009 con opzione rateale. Nell’articolo e' offerta una scheda che riepiloga i valori rimodulati.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 33 – Per chi paga le tasse a rate l’interesse scende al 4% - Morina
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali