Giovedì 3 luglio 2014

PEC registro imprese: non è possibile iscrivere una medesima PEC su due distinte imprese. Nuova circolare del Ministero dello Sviluppo Economico

a cura di: TuttoCamere.it
Alla luce della normativa attuale gli obblighi per le società e le imprese individuali di iscrivere la propria PEC nel registro delle imprese comportano necessariamente l’iscrizione di un indirizzo di PEC univocamente ed esclusivamente riferibile all’impresa stessa (societaria o individuale).

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con la Circolare n. 3670/C del 23 giugno 2014, su sollecitazione pervenuta dall’Agenzia per l’Italia Digitale, torna sull’argomento ribadendo la necessità che gli Uffici del Registro delle imprese provvedano a rimuovere tutte le anomalie che al riguardo si stanno verificando in maniera esponenziale.

L’INAIL, nell’ambito dei controlli condotti per la propria attività d’ufficio, ha fatto presente di aver rilevato la presenza nel Registro delle imprese di un elevato numero di indirizzi PEC condivisi da due o più imprese.
L’obbligo di utilizzare un proprio ed esclusivo indirizzo di PECX da parte di ogni singola impresa è stato ribadito dallo stesso Ministero dello Sviluppo Economico con le Lettere-Circolari n. 77684 del 9 maggio 2014 e n. 99508 del 23 maggio 2014.

Per un approfondimento dell’argomento e per scaricare il testo della nuova circolare ministeriale clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report