Domenica 5 ottobre 2008

PARTITA IVA ANCHE AI NON RESIDENTI

a cura di: eDotto S.r.l.
Con la risoluzione n. 369 del 3 ottobre 2008 l’agenzia delle Entrate precisa che possono aprire la partita Iva in Italia anche le persone fisiche che trasferiscono nel nostro Paese solo il loro domicilio fiscale, mantenendo la residenza all’estero. Il soggetto passivo Iva, è spiegato, è colui che, operando nell’esercizio d’impresa, arti o professioni, effettua “cessioni di beni o prestazioni di servizi” rilevanti “nel territorio dello Stato”, come dettato dagli articoli da 2 a 7 del Dpr 633/72. Ciò sussiste quando un operatore economico è domiciliato in Italia anche se risiede all’estero, o è residente in Italia senza domicilio all’estero, o è domiciliato o residente all’estero ma possiede una stabile organizzazione in Italia.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 28 – Partita Iva anche ai non residenti - De Stefani
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web