Venerdì 2 ottobre 2009

Parte la “ComUnica” per la nascita delle imprese, ma senza grande entusiasmo

a cura di: eDotto S.r.l.
E' partita ufficialmente il 1° ottobre 2009 la procedura semplificata per la creazione delle nuove imprese tramite la Comunicazione Unica d’Impresa. Da ieri, quindi, e' possibile aprire un’impresa direttamente via Internet inviando una singola comunicazione al "Registro delle Imprese", contenente le informazioni finora inviate ad enti diversi con differenti modalita'. In pratica, con una comunicazione unica inoltrata al Registro delle imprese della Camera di commercio, gli imprenditori oppure i loro consulenti potranno assolvere a tutti gli adempimenti che riguardano il Registro Imprese, l’Inail, l’Inps e l’agenzia delle Entrate. La ricevuta del Registro delle Imprese costituisce il titolo per l’immediato avvio dell’attivita'. La procedura, esclusivamente telematica, richiede l’utilizzo della firma digitale, della posta elettronica certificata (PEC) e del software gratuito “ComUnica”, che guida in tutte le fasi della compilazione della comunicazione e nelle successive variazioni e cancellazioni. Per ora si tratta della fase sperimentale della procedura, che diventera' obbligatoria a partire dal 1° aprile 2010, quando il nuovo sistema sara' imposto a tutte le imprese, incluse quelle individuali e sara' l’unico strumento utile per svolgere tutti gli adempimenti anagrafici presso la Camera di commercio, Entrate, Inps e Inail. Da quel momento, infatti, la modulistica cartacea non potra' essere piu' utilizzata. I numeri relativi a questa nuova modalita' di invio non sono esaltanti: su 8.033 comunicazioni inviate alle Camere di commercio italiane, solo 254 sono state trasmesse con la nuova “ComUNica”. Il dato e' parziale, ma dimostra che non c’e' stato quel grande entusiasmo che si poteva immaginare. Di sicuro, il nuovo canale fatica a prendere il via e cio' anche a causa del fatto che ci vuole tempo prima che gli imprenditori e gli intermediari si adeguino alla nuova metodologia, soprattutto se si pensa che la modulistica ufficiale per il registro delle imprese orientata alla nuova procedura e' stata approvata con decreto ministeriale del 14 agosto 2009.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 34 – La comunicazione parte piano – Maglione e Pirazzini
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali