Venerdì 4 ottobre 2013

Operazione "case fantasma" all'atto finale

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con l’attribuzione di una rendita presunta a più di 492mila immobili, per un totale di 288 milioni di euro, l'Agenzia Entrate ha chiuso l’ultima fase dell’operazione "case fantasma" partita nel 2007 e realizzata con la sovrapposizione delle foto aeree dell’Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) alle mappe catastali. Un’operazione che, secondo stime del dipartimento delle Finanze, potrebbe generare un gettito complessivo di circa 589 milioni di euro. Di questo totale, circa 444 milioni di euro potrebbero derivare dall’Imu, altri circa 137 milioni dalle imposte sui redditi (Irpef e cedolare secca) e circa 7,5 milioni dall’imposta di registro sui canoni di locazione. Complessivamente, dal 2007 ad oggi, sono state setacciate più di 2,2 milioni di particelle del catasto terreni su cui erano state rilevate, dall’alto, probabili costruzioni da accatastare e, attraverso un lavoro analitico di accertamento, si è giunti a individuare oltre 1,2 milioni di unità immobiliari urbane non censite nella base-dati catastale. Di queste, quasi 769mila hanno già trovato una rendita catastale definitiva (pari a 537 milioni di euro), mentre a 492mila ne è stata attribuita una presunta.
Fonte: FiscoOggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali