Martedì 16 marzo 2010

Nuova contabilizzazione negli accordi per servizi in concessione

a cura di: eDotto S.r.l.
L’Organismo italiano di contabilita' ha reso nota l’applicazione Ias/Ifrs 3, in cui si commenta l’IFRIC 12 in materia di accordi per i servizi in concessione. L’IFRIC 12 e' stato omologato dalla Commissione europea con regolamento CE 254/2009 ed e' applicabile obbligatoriamente ai bilanci redatti in conformita' ai principi contabili internazionali, che hanno inizio dopo la data di omologazione. L’IFRIC 12 ha modificato profondamente la contabilizzazione delle concessioni, nel caso in cui il concedente ha il controllo sull’infrastruttura utilizzata dal concessionario per l’erogazione di servizi di pubblica utilita'. E', infatti, precisato, che il concessionario non deve rilevare l’infrastruttura come attivita' materiale, ma rileva un diritto a far pagare gli utenti per il suo utilizzo o il diritto a ricevere un corrispettivo dal concedente per i servizi di pubblica utilita' erogati. La precisazione assume particolare importanza nella realta' economia italiana, dove molti servizi di pubblica utilita' sono affidati a societa' di diritto privato attraverso contratti di concessione. Per l’applicazione dell’IFRIC 12 devono essere rispettate alcune condizioni. In primo luogo, il concedente deve controllare o regolamentare i servizi che il concessionario fornisce tramite l’infrastruttura, monitorando a chi li deve fornire e a quale prezzo. In secondo luogo, il concedente deve controllare qualsiasi interessenza residua (valore corrente stimato) nell’infrastruttura alla scadenza dell’accordo. Infine, il concessionario deve rilevare le infrastrutture in concessione come attivita' finanziarie o come immateriali.
Fonte: http://80.207.146.178
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS