Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 20 novembre 2009

Nuova conciliazione nel lavoro. Impegno del Consulente nella fase pregiudiziale

a cura di: eDotto S.r.l.
Francesco Longobardi, segretario nazionale dell’Associazione consulenti del lavoro (Ancl), riflette sulla grande opportunita' che, in ambito lavoro, l’attuazione dell’istituito della conciliazione nella forma della mediazione civile, come disegnata nel testo licenziato dal Cdm, apre alla categoria. La rinuncia al contenzioso epurera' il sistema dalle lunghe e costose cause di lavoro che spesso terminano proprio in una mediazione. I Consigli provinciali dovranno attivarsi su questa nuova opportunita' professionale, vantaggio piu' che la tradizionale conciliazione obbligatoria ex art 409 cpc, pure efficace ma non risolutiva del contenzioso del lavoro. Il nuovo strumento prevede tre tipologie di mediazione: facoltativa, obbligatoria e giudiziale. Massimo l'impegno in questa nuova sfida.
Fonte: ItaliaOggi, p. 31 – Opportunita` conciliazione – Ufficio stampa e relazioni esterne dell’Ancl
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali