Mercoledì 23 novembre 2005

NOVITA' DEL CORRETTIVO IRES: AVANZO DI FUSIONE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il decreto correttivo Ires approvato dal Consiglio dei ministri di venerdì scorso introduce novità significative in relazione all'avanzo di fusione e al significato del residuo dopo la ricostituzione dei fondi in sospensione. Dal punto di vista contabile, sia l'avanzo che il disavanzo di fusione costituiscono poste di bilanciamento nell'operazione di aggregazione dei conti sia nella incorporazione sia nella fusione vera e propria. L'avanzo, in particolare, può derivare: • da annullamento, quale differenza tra il costo della partecipazione annullata e il patrimonio netto della incorporata ovvero la corrispondente parte del patrimonio netto in caso di possesso non totalitario; • da concambio pari alla differenza tra aumento di capitale deliberato dalla società incorporante rispetto alla quota di patrimonio netto della società incorporata, di pertinenza di altri soci, che si dimostra di entità superiore all'aumento stesso.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 23 novembre 2005 - Carlo Oneto
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report