Giovedì 15 ottobre 2009

Nota interna agli Uffici delle Entrate. Motivare l'avviso emesso prima di 60 giorni dalla notifica del pvc

a cura di: eDotto S.r.l.
Una nota interna - prot. 2009/142734 - inviata il 14 ottobre, ai suoi Uffici, dall’agenzia delle Entrate da' indicazioni operative sull’articolo 12, comma 7, della Legge n. 212/2000, alla luce dell’ordinanza della Consulta n. 244 del 24 luglio 2009. Questa evidenziava la “possibilita' di ritenere invalido l’avviso di accertamento emanato prima della scadenza del (…) termine di sessanta giorni, nel caso in cui tale avviso sia privo di una adeguata motivazione sulla sua particolare urgenza”. Cosi', l’Amministrazione finanziaria avvisa gli Uffici che quando il processo verbale di constatazione (pvc) viene notificato in prossimita' della decadenza dei termini e il conseguente avviso di accertamento viene emesso prima di 60 giorni dalla notifica del verbale, occorre giustificare, nella motivazione del provvedimento, le ragioni di urgenza che hanno indotto ad operare cosi' i verificatori e l’Ufficio fiscale.
Fonte: ItaliaOggi, p. 24 – Accertamenti frettolosi motivati - Esposito
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS