Lunedì 14 novembre 2016

No alle spese sanitarie nella Dichiarazione Precompilata

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Per i contribuenti è possibile a partire da oggi esercitare la propria opposizione sulla comunicazione dei dati all'agenzia delle Entrate relativi a visite effettuate presso infermieri, radiologi, psicologi, ostetriche, parafarmacie e ottici ai fini dell'inserimento nella dichiarazione dei redditi precompilata.

Per far valere il proprio dissenso vi sono diverse vie: per l'acquisto di farmaci o dispositivi medici detraibili non bisogna consegnare la tessera sanitaria; in caso di fattura si può chiedere al professionista di annotare l'opposizione sulla fattura, se un documento è già stato emesso dal 1° al 28 febbraio 2017 il contribuente può accedere al sistema Tessera sanitaria (www.sistemats.it) per consultare l'elenco delle spese e selezionare quelle da escludere oppure, fino al 31 gennaio 2017 si può comunicare l'opposizione alle Entrate, via email (opposizioneutilizzospesesanitarie@agenziaentrate.it) o recandosi negli uffici.

Fonte: Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. 142369 del 15 settembre 2016

DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS