Lunedì 14 febbraio 2005

NESSUN EFFETTO RETROATTIVO PER L'IMPOSTA DI REGISTRO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il decreto legge n. 7 del 31/01/05 interviene ad aggiornare gli importi dei tributi minori (bolli, concessioni governative, imposte fisse di registro, catastali e ipotecaria). Per quanto riguarda, ad esempio, l’abitazione acquistata dall’impresa costruttrice e da adibire ad abitazione principale il carico totale delle imposte fisse dovute passa da 387,33 euro a 504 euro (euro 168 x 3) con un incremento, pertanto, del 30%. Inoltre un ulteriore aumento è previsto anche per l'imposta di bollo pagata in modo forfettizzato dal notaio (con il cosiddetto modello Unico informatico) che passa da 176 euro a 230 euro. Per quanto riguarda l’imposta di registro sugli atti con data certa sarà la data di formazione dell’atto a stabilire la soggezione o meno all’aumento: per gli atti formati fino al 31 Gennaio 2005 non sarà applicata la maggiorazione, indipendentemente dalla data di registrazione.
Fonte: Italia Oggi Sette del 14/02/2005
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS