Giovedì 31 luglio 2003

MEGLIO ATTENDERE LA PUBBLICAZIONE DEL DECRETO PER DEPOSITARE I BILANCI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Basta attendere qualche giorno per evitare sanzioni sui depositi tardivi dei bilanci. I giorni necessari per la pubblicazione del DL "milleproroghe" in GU non potranno essere utilizzati per sanzionare i ritardatari. Dopo il sollievo regalato agli operatori dalla notizia del rinvio dei depositi dei bilanci e degli atti di nomina dell'organo amministrativo e dei sindaci fino a tutto il 31 ottobre, serpeggia qualche dubbio circa le conseguenze che potrà avere il fatto che il provvedimento sarà pubblicato in Gazzetta dopo lo scadere del termine originario. Basterà infatti attendere qualche giorno, fino a quando il DL sarà entrato in vigore, per poter poi depositare i bilanci e gli altri atti senza rischio di sanzioni. Il testo dell'emendamento votato ieri dice che chi si trova ancora oggi con un bilancio approvato in data 30 giugno, una volta che la nuova regola sarà entrata in vigore avrà tempo fino al 31 ottobre per il suo deposito. Qualora si volesse ipotizzare che tale irregolarità potesse essere accertata occorrerebbe che la stessa venisse accertata prima dell'entrata in vigore del milleproroghe. Tutto questo per il semplice motivo che una volta entrata in vigore la nuova regola il ”ritardatario” si troverebbe automaticamente rimesso nei termini.
Fonte: Italia oggi articolo di Norberto Villa
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web