CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Giovedì 10 giugno 2010

Mancano “Tagli alla spesa ... piu' incisivi e, soprattutto, piu' strutturali”

a cura di: eDotto S.r.l.
E' quello che si aspettava dalla Manovra il presidente del Cndcec, Siciliotti, che tuttavia spiega che “il ... giudizio complessivo ... e' moderatamente positivo, perche' ci pare recare in se' i primi segnali di una consapevolezza che negli ultimi anni e' sembrata mancare, ossia la consapevolezza che la vera partita del futuro di questo Paese deve essere giocata prima di tutto sul contenimento della spesa pubblica”.

Le principali critiche esposte all’audizione in Commissione Finanze del Senato da Siciliotti sono:

- sull’utilizzo dei risultati della lotta all’evasione fiscale che, secondo quanto affermato nella tesi di accompagnamento diffusa sul sito dell’Ordine, dovrebbero essere fatti confluire “in termini redistributivi del carico fiscale complessivo e non con finalita' di finanziamento della diminuzione del deficit, come viceversa avviene nella manovra correttiva”;

- sul redditometro che si configura come una specie di studio di settore per le famiglie.

Sull’ultimo punto, il presidente Cndcec spiega che “la vera forza del redditometro va ricercata proprio nella immediatezza di uno strumento che confronta la capacita' di spesa riscontrata in capo a un contribuente con il reddito da questi dichiarato, laddove invece gli studi di settore confrontano quanto dichiarato dal contribuente con il risultato che emerge sulla base dell'applicazione di complessi coefficienti di ponderazione statistica ... se snaturiamo il redditometro in una sorta di studio di settore per famiglie” si rende astruso lo strumento e si toglie l’efficacia presuntiva nel contenzioso avanti al giudice.

In conclusione “l’operazione non deve essere vista soltanto come un modo per fare gettito sul breve periodo ma come una via attraverso la quale modificare radicalmente, anche sul piano culturale, il rapporto tra fisco e contribuente, nonche' tra i contribuenti medesimi, rispetto al tema dell'evasione fiscale”.
Fonte: ItaliaOggi, p. 27 – Al catasto 530 mila case fantasma
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web