Martedì 21 giugno 2005

MAGGIORAZIONI PER I RITARDATARI DI UNICO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
E scaduto ieri il termine per chiudere i conti di Unico 2005 senza maggiorazioni, ma per i ritardatari c'è tempo fino al 20 luglio. Chi paga i saldi del 2004 e la prima rata di acconto 2005 dal 21 giugno al 20 luglio deve infatti maggiorare le somme dovute dello 0,40 per cento. Lo stesso aumento è dovuto dalle imprese che pagano il diritto annuale alle CdC entro il 20 luglio. I contribuenti di Unico che non hanno versato il saldo Iva entro il 16 marzo e nemmeno entro il 20 giugno devono eseguire un doppio calcolo. In questo caso, effettuando il versamento dal 21 giugno al 20 luglio, devono una ulteriore maggiorazione dello 0,40%, da calcolare sul debito già aumentato dell' 1,60% per il periodo 17 marzo 20 giugno. L'extra dello 0,40% è dovuto anche dai contribuenti che adeguano le minori entrate contabilizzate a quelle presunte dagli studi di settore o a quelle minime richieste dal concordato preventivo biennale per il 2004 e non hanno eseguito il versamento entro il 20 giugno. In questo caso, la maggiore Iva per l'adeguamento, pagata dal 21 giugno al 20 luglio, deve essere aumentata dello 0,40%.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 21 giugno 2005 - Tonino Morina
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS