Lunedì 6 agosto 2012

Legge fallimentare, revisione per favorire la continuità aziendale (Decreto Sviluppo, articolo 33)

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'articolo interviene sulla legge fallimentare con l'obiettivo di migliorare l'efficienza dei procedimenti di composizione delle crisi d'impresa disciplinati dalla legge fallimentare, in modo da incentivare l'impresa a denunciare per tempo la propria situazione di crisi. Sono stati ampliati i casi di non assoggettabilità alla revocatoria fallimentare; nel concordato preventivo è anticipata l'applicabilità delle misure a tutela del debitore ed è introdotta la possibilità di sciogliersi in alcuni casi da contratti in corso di esecuzione. Negli accordi di ristrutturazione del debito è stata introdotta una moratoria legale dei pagamenti. Sono state individuate misure di finanza interinale, volte a consentire finanziamenti o pagamenti del debitore nelle more della definizione dei procedimenti di ristrutturazione del debito e di concordato preventivo. Sono introdotte deroghe per le società in crisi alla disciplina sulla perdita di capitale. È stato introdotto il concordato con continuità aziendale, con prosecuzione dell'attività d'impresa. È stata adeguata la disciplina fiscale sulle sopravvenienze attive e la deducibilità delle perdite. Ci sono ulteriori interventi modificativi agli articoli 69-bis, 72, 178, 179, 180, 182-quater, 217-bis della legge fallimentare.
Fonte: IlSole24Ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali