Mercoledì 20 maggio 2015

Le prestazioni del massofisioterapista sono detraibili dall'IRPEF anche senza prescrizione

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Circolare dell'Agenzia Entrate 24 aprile 2015, n. 17.

Le spese sostenute per le prestazioni rese dal fisioterapista, al pari delle altre figure professionali sanitarie elencate nel Dm 29 marzo 2001, sono ammesse alla detrazione IRPEF (19%), anche senza una specifica prescrizione medica (circolare 19/2012).
In una recente circolare l'Agenzia Entrate ha chiarito che sono da considerarsi detraibili dall'IRPEF, anche senza una specifica prescrizione medica, anche le spese sostenute per prestazioni rese da massofisioterapista con diploma triennale, conseguito entro il 17 marzo 1999; il suddetto diploma e' infatti considerato equipollente al titolo universitario abilitante all'esercizio della professione sanitaria di fisioterapista.

Nella sua fattura/ricevuta, il massofisioterapista dovra' pero' attestare il possesso del titolo conseguito entro il 17 marzo 1999 oltre a descrivere la prestazione effettuata.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web