Lunedì 19 gennaio 2015

Le agevolazioni per recupero e riqualificazione energetica e la sicurezza antisismica degli edifici nel 2015

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La Legge di Stabilità 2015 conferma per tutto il 2015 le detrazioni:
  • del 65% per la riqualificazione energetica degli edifici e per gli interventi di adeguamento antisismico, anche con riferimento ai lavori su parti comuni condominiali (ovvero su tutte le unità immobiliari che compongono il condominio),
  • del 50% per gli interventi di recupero edilizio e per l’acquisto di mobili

La Legge di Stabilità 2015 prevede altresì che, per le spese sostenute dal 1° gennaio 2015, la ritenuta d’acconto operata dalle banche al momento dell’accredito dei bonifici di pagamento delle spese agevolate aumenti dal 4% all’8%.

Dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015, l’ambito applicativo della detrazione del 65% per la riqualificazione energetica degli edifici viene esteso ad ulteriori tipologie di interventi agevolabili, quali:

  • l’acquisto e la posa in opera di schermature solari, nel limite massimo di detrazione pari a 60.000 euro;
  • l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, nel limite massimo di detrazione pari a 30.000 euro.

Per quanto riguarda la detrazione del 50% per il recupero delle abitazioni e l’acquisto di mobili, dal 1° gennaio 2015 viene esteso da 6 a 18 mesi il termine entro cui vendere o assegnare le abitazioni poste all’interno di fabbricati interamente ristrutturati da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare, ovvero da cooperative edilizie.
E’ confermata per tutto il 2015 anche la detrazione del 65% per la sicurezza antisismica: spese sostenute, sino ad un ammontare massimo di 96.000 euro, per interventi di messa in sicurezza statica delle “abitazioni principali” e degli immobili a destinazione produttiva, situati nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2, individuate in base ai criteri idrogeologici di cui all’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 2003).


DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS