Domenica 21 agosto 2011

Lavori usuranti: le domande entro il 30 settembre 2011

a cura di: eDotto S.r.l.
Tutti coloro che possiedono già i requisiti o che li matureranno entro la fine dell’anno 2011, per richiedere alla sede Inps territorialmente competente presso la quale sono iscritti - con domanda e documentazione correlata - il pensionamento in via anticipata per aver svolto lavori usuranti, hanno tempo fino al prossimo 30 settembre. Dal 2012 il termine verrà anticipato al primo marzo dell’anno di maturazione dei requisiti.

La domanda presentata oltre il termine indicato non preclude l’accesso al diritto, se è accertato il possesso dei requisiti, ma comporta un differimento dei termini di decorrenza del trattamento pensionistico anticipato. In media, per ogni mese di ritardo nella presentazione della domanda si andrà incontro ad un mese di ritardo nella decorrenza del pensionamento, fino ad un massimo di tre mesi.

I datori di lavoro hanno l’obbligo di fornire la documentazione necessaria alla presentazione della domanda (prospetti paga, contratti, libri matricola e libretti di lavoro) entro 30 giorni dalla richiesta del lavoratore. Per essere in linea con i tempi, dunque, è possibile avanzare la richiesta fino al prossimo 30 agosto.

Per poter usufruire dell'anticipo di tre anni è necessario che il lavoro logorante e notturno sia svolto al momento del pensionamento e che lo sia stato per almeno 7 degli ultimi 10 anni per tutti quelli che maturano i requisiti entro il 31 dicembre 2007. Dal 2018, per godere del pensionamento anticipato bisognerà aver effettuato lavori di questo tipo per almeno la metà della vita lavorativa.

Per il lavoro notturno vigono regole speciali: si potrà avere un anno di anticipo sulla pensione se si lavora almeno 64 notti all'anno, due anni per 72 notti all'anno e tre anni solo per chi ha lavorato oltre le 78 notti ogni anno.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali