Lunedì 26 gennaio 2015

La segretaria non può essere considerata lavoratrice autonoma

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 618 del 15 gennaio 2015, ha ribadito i criteri generali a cui ispirarsi per determinare se una prestazione è da considerarsi di lavoro subordinato:

  • l'eterodirezione della prestazione lavorativa
  • l'inserimento nell'organizzazione aziendale
  • la continuità della prestazione stessa
  • il rispetto dell'orario di lavoro
  • la corresponsione di un compenso fisso e mensile.

Nel caso specifico la sentenza si riferiva alla riclassificazione come rapporto di lavoro dipendente delle prestazioni rese, con emissione di parcella da una giovane segretaria originariamente inquadrata come lavoratrice autonoma.


DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali