Giovedì 24 aprile 2014

La scheda per destinare il 2 per mille ai partiti politici

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate del 3 aprile 2014.

Il direttore dell’Agenzia Entrate ha pubblicato la scheda con cui le persone fisiche potranno destinare il 2‰ della propria IRPEF a uno dei partiti politici che, superato l’esame della “Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici”, potranno ricevere il contributo volontario dei loro sostenitori, attraverso il nuovo strumento introdotto dall’articolo 12 del Dl 149/2013, che ha abolito il finanziamento diretto ai partiti.

Possono esercitare la scelta, rispettando le scadenze stabilite per le dichiarazioni dei redditi, già a decorrere dal 2014 e in relazione al periodo d’imposta 2013, anche le persone fisiche, che pure essendo titolari di redditi, non sono obbligati alla presentazione della dichiarazione (730 o UNICO).
La scheda, che può essere scaricata e stampata dal sito internet dell’Agenzia delle Entrate e si presenta come quella già utilizzata per il 5 e l’8‰.
Il contribuente può trasmettere la scheda direttamente on line oppure attraverso i sostituti d’imposta che prestano assistenza fiscale, i Caf e gli altri intermediari abilitati, o rivolgendosi agli uffici postali.
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali