Giovedì 2 ottobre 2008

LA RISPOSTA ALL’ISPETTORE ENTRO QUINDICI GIORNI

a cura di: eDotto S.r.l.

E’ attiva da ieri la casella di posta elettronica messa a disposizione dalla Fondazione studi del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro per offrire spiegazioni in merito al nuovo libro unico. Le risposte fornite chiariscono che:

- il termine di 15 giorni concesso ai consulenti del lavoro per esibire la documentazione richiesta dagli ispettori vale non solo per il libro unico ma anche per tutti i documenti connessi al rapporto di lavoro (come, ad esempio, la comunicazione anticipata al centro per l’impiego);

- il termine di 15 giorni vale per tutti i professionisti abilitati in base alla legge 12/79 e per le associazioni di categoria delle aziende artigiane e delle altre piccole imprese (le associazioni citate possono prestare al consulenza solo agli associati);

- per elaborazione separata delle presenze si intende che le imprese possono rilevare le presenze dei lavoratori in sede aziendale sia su supporto cartaceo che su file, indipendentemente da chi elabora i prospetti paga (secondo la Fondazione non è possibile che i fogli non vidimati cartacei costituiscano una sezione del libro unico);

- l’iscrizione nel libro unico dei lavoratori a progetto che operano in associazioni private, che non sono tenute all’assicurazione Inail e sono prive di una posizione Inps, è obbligatoria non rilevando che il committente sia tenuto o meno all’apertura di una posizione assicurativa (nel caso, la vidimazione necessaria al sistema meccanografico a modulo continuo spetta all’Inail).


Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 35 - La risposta all’ispettore entro quindici giorni – De Fusco
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS