Mercoledì 8 agosto 2012

La revisione della spesa scongiura l’aumento Iva di ottobre

a cura di: eDotto S.r.l.
Con l’ok definitivo della Camera al Dl 95/2012, con fiducia, la spending review è legge.

E così, le aliquote Iva resteranno quelle vigenti fino a luglio 2013, anche se è stabilito che le 8 regioni in deficit sanitario - ossia Piemonte, Lazio, Abruzzo, Puglia, Sicilia, Molise, Campania e Calabria - potranno anticipare l’aumento - al 2,33/2,63% - dell’addizionale Irpef (previo decreto dell’Economia), tranne che per la fascia debole dei contribuenti che non supera i 15mila euro annui di reddito.

I tagli alla spesa delle amministrazioni dello Stato forniranno anche le risorse stanziate per le zone danneggiate dall’ultimo terremoto. I comuni colpiti hanno la possibilità di fare assunzioni a tempo determinato per le emergenze.

Salvati dai tagli dei costi pubblici - a partire da ottobre con una riduzione di almeno il 20% dei dirigenti e del 10% per il resto del personale, e una riduzione anche sui costi per il parco auto, sui buoni pasto, sulle procedure per l'acquisto di beni e servizi - anche gli altri 55mila esodati.

Risorse verranno dal riordino delle province, dagli sconti sui farmaci per la sanità pubblica, dagli aumenti delle tasse universitarie e dall’accorpamento delle agenzie fiscali (a dicembre 2012). E le regioni dovranno snellire i posti letto negli ospedali: la percentuale si abbassa da 4 a 3,7 posti ogni 1000 abitanti.
Fonte: http://www.corriere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS