Martedì 28 agosto 2012

La nuova disciplina sulla composizione della crisi da sovraindebitamento: un approfondimento del Consiglio Nazionale del Notariato

a cura di: TuttoCamere.it
Il Consiglio Nazionale del Notariato, con lo studio n. 61-2012/I (Approvato dalla Commissione studi d’impresa il 13 aprile 2012), approfondisce la disciplina sulla composizione delle crisi da sovraindebitamento, rilevando che nonostante l’ammissione al procedimento non incida sulla capacità giuridica e d’agire del debitore, l’attività negoziale sul patrimonio dello stesso incontra delle limitazioni finalizzate a garantire l’esatto adempimento dell’accordo con i creditori.
Nello studio viene effettuata una approfondita disamina delle norme così come si sono evolute negli ultimi mesi sino a giungere alla legge 27 gennaio 2012, n. 3, entrata in vigore il 29 febbraio 2012.
La composizione delle crisi da sovraindebitamento è una procedura che consiste nella conclusione di un accordo tra debitore e creditori il cui scopo è quello di porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento non soggette né assoggettabili alle vigenti procedure concorsuali.
Presupposto per l'ammissibilità alla procedura è che il debitore:
oggetto, sia persona fisica, sia persona giuridica o ente.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web