Sabato 26 aprile 2003

LA NECESSITA' DI UN RINVIO DELLA RIFORMA DEL BILANCIO

a cura di: C.V.A Consulting S.a.S - tuttofisco.it
E' necessaria una proroga per la riforma dei Bilanci. La serie di interventi nazionali e innovazioni europee sta creando un ingorgo civilistico, contabile e fiscale che potrebbe portare ad aggiornare tre volte i metodi di conto nel giro di un biennio. Così, lo stesso Organismo italiano di contabilità (Oic) potrebbe farsi portavoce di un malessere che comincia a farsi sentire tra le imprese maggiori, senza risparmiare gli operatori di più ridotte dimensioni. «C'è una certa preoccupazione da parte nostra - spiega il presidente del Comitato esecutivo, Angelo Provasoli - per l'accavallarsi di più innovazioni tra la fine del 2003 e l'inizio del 2005. Potrebbe essere opportuno "congelare" una parte delle modifiche per arrivare a un debutto, unificato e coerente, delle diverse riforme dal 1° gennaio 2005». Intanto per il 1° gennaio 2004 è previsto il debutto operativo delle modifiche al Codice civile introdotte dalla riforma del diritto societario. Le novità sono contenute nel decreto legislativo 6/2003, già approvato, ma con entrata in vigore in gran parte rinviata al prossimo anno. Queste modifiche hanno portato a istituire, presso il ministero dell'Economia, la commissione presieduta da Franco Gallo, che sta esaminando gli effetti del nuovo Codice civile sul Testo unico delle imposte sui redditi, per adeguare la fiscalità alla riforma societaria.
Fonte: Il Sole 24 Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS