Lunedì 4 giugno 2012

La mancanza di accertamento non conferma il credito

a cura di: eDotto S.r.l.
Anche se l'amministrazione non provvede a controlli secondo l'art. 36 bis del DPR n. 600/73 e non procede con un avviso di accertamento, non matura il diritto al rimborso di un credito riportato in dichiarazione.

A stabilirlo è la sentenza n. 7899 del 2012 della Corte di Cassazione che respinge così il ricorso presentato da una contribuente che si era vista negare il diritto al rimborso di un credito, non riconosciuto dall'amministrazione e comunque indicato in dichiarazione, senza aver ricevuto dal Fisco rettifiche o contestazioni.

I giudici hanno precisato che il credito non si consolida qualora non si sia provveduto, entro i termini, a rettifiche o ad avviso di accertamento da parte dell'amministrazione. Nel sottolineare che per verificare la validità di un credito non è necessario intraprendere una formale procedura di accertamento, la Corte ha anche evidenziato che, solo qualora l'amministrazione vi avesse provveduto, il diritto al credito si sarebbe potuto ritenere consolidato e spettante.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web