Giovedì 15 settembre 2016

La fusione per incorporazione: profili civilistici, contabili e fiscali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

L'Accademia Romana di Ragioneria, ha pubblicato la Nota operativa n.10/2016 dal titolo "La fusione per incorporazione: profili civilistici, contabili e fiscali".

L'operazione di fusione è disciplinata nel Titolo V sezione II del Codice civile dagli articoli che vanno dal 2501 al 2505-quater e si realizza l'unificazione in un unico soggetto giuridico delle diverse entità giuridiche che vi partecipano.

L'art. 2501 c.c. contempla due diverse forme di fusione, mediante:

  • la costituzione di una nuova società (fusione per unione o fusione propria);
  • l'incorporazione di una o più altre società (fusione per incorporazione o
    assorbimento).

Inoltre, a seconda del tipo di società che partecipano alla fusione, si possono
ulteriormente distinguere due diverse forme:

  1. Fusione omogenea, tra società dello stesso tipo;
  2. Fusione eterogenea, tra società non dello stesso tipo.

Clicca qui per accedere al testo integrale della Nota operativa.


Fonte: http://www.accademiaromanaragioneria.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web