Lunedì 10 settembre 2001

LA FATTURA CERCA UN RIMEDIO ALL'ERRORE

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Nel caso in cui si commettano errori nell’emissione di fatture o ricevute fiscali oppure ad essere errato è il documento ricevuto, si pone il problema di regolarizzare l’operazione. L’articolo 26 del decreto IVA disciplina le variazioni in aumento o in diminuzione di imposta e imponibile da effettuare a seguito di errori o di modifiche intervenute successivamente all’emissione o registrazione della fattura o alla registrazione dei corrispettivi. La nota di accredito, la cui emissione è facoltativa per il cedente, deve invece essere obbligatoriamente registrata dal cessionario il quale deve provvedere a rilevare la relativa IVA a debito.
Fonte: Il Sole 24 Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report