Venerdì 24 aprile 2009

LA DETRAZIONE RESTA PER I BENI FINANZIATI

a cura di: eDotto S.r.l.
Con la sentenza 23 aprile 2009, relativa alla causa C-74/08, la Corte di giustizia Ue ha stabilito come la sesta direttiva comunitaria non consenta che la normativa di uno Stato membro (nel caso concreto l’Ungheria), in caso di acquisto di beni strumentali sovvenzionato da fondi pubblici, preveda una detrazione Iva limitata alla parte sovvenzionata di tale acquisto. In particolare, i giudici europei hanno voluto ribadire il principio secondo cui nessuna limitazione alla detrazione Iva può essere applicata dal Fisco nel caso in cui un contribuente acquisti beni strumentali che siano stati finanziati con sovvenzioni di terzi. Secondo la sentenza, quindi, i soggetti passivi che sono stati lesi nel loro diritto di detrazione dalla legislazione nazionale possono rivolgersi al giudice locale per chiedere direttamente l’applicazione delle norme comunitarie e opporsi, così, ad una normativa nazionale incompatibile con quella comunitaria.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 35 – La detrazione resta per i beni finanziati - Romano
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS