Lunedì 9 marzo 2009

LA CRISI FALSA I VALORI DELLE SOCIETA' DI COMODO

a cura di: eDotto S.r.l.
La chiusura del bilancio 2008 avvia il tradizionale rendez-vous con il test per la verifica della normativa delle società non operative. Se non interessati da una tra le cause di esclusione automatica (che la legge n. 244/2007 conferma tutte), i soggetti “di comodo” sono tenuti al conteggio dei ricavi presunti attraverso l’applicazione delle percentuali di legge al valore fiscale delle attività iscritte in bilancio, confrontando poi il risultato con l’importo effettivo iscritto per ricavi, proventi e incremento delle rimanenze. Non superare il test rende possibile la disapplicazione della disciplina, inviando l’interpello non più in là del 18 marzo prossimo, ovvero in tempo utile per ottenere risposta entro il termine di Unico 2009, che è il 30 settembre. Ma gli effetti della crisi economica potrebbero far correre il rischio a società in passato abbondantemente sopra la soglia di non realizzare i proventi minimi.
Fonte: Il Sole – 24 Ore – Norme e tributi, p. 1 - La crisi falsa i valori delle società di comodo - Gaiani
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS