Giovedì 16 giugno 2016

La crisi economica non è configurabile come causa di forza maggiore: no all'annullamento della cartella di pagamento

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

La Commissione Tributaria Regionale per il Piemonte, con la sentenza n. 687/38 del 23 maggio 2016, ha confermato l'esito del giudizio di primo grado favorevole all'Ufficio in un contenzioso avviato da una Srl che aveva chiesto l'annullamento di una cartella di pagamento relativa al mancato versamento di IVA e IRPEF.

L'appellante aveva posto alla base della propria richiesta di annullamento la sussistenza della forza maggiore dovuta alle ingenti perdite economiche derivate dal grave stato di crisi economica generale. A parere dei giudici di appello non ricorrono in alcun modo gli estremi dello stato di forza maggiore invocato.

I mancati adempimenti tributari non risultano, infatti, ascrivibili a fenomeni naturali o di terzi, ma derivano da difficoltà economiche strettamente attinenti alle dinamiche imprenditoriali e commerciali in alcun modo assimilabili a fattispecie di forza maggiore.

Clicca qui per accedere al testo integrale della sentenza.


Fonte: https://www.giustiziatributaria.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali