Mercoledì 16 gennaio 2008

LA CASSAZIONE SULLA SOVRAFATTURAZIONE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Suprema corte, con sentenza n. 1996 del 15 gennaio 2008, che giunge dopo la riforma sui reati finanziari introdotta con il d.lgs. 74 del 2000, ha stabilito che rischia il carcere per dichiarazione fraudolenta non solo il contribuente che inserisce in bilancio fatture per operazioni inesistenti ma anche quello che fa una sovrafatturazione denominata "qualitativa", facendo figurare costi di molto superiori rispetto a quelli pagati. Per la Cassazione nel caso in cui la fattura realmente pagata ha un prezzo non congruo non sussiste reato.
Fonte: Italia Oggi - Debora Alberici
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS