Venerdì 3 ottobre 2003

L'ITALIA NON SI UNIFORMA ALLE DIRETTIVE U.E. PER LA PATENTE "B"

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il ministro delle infrastrutture Lunardi, recependo la normativa comunitaria 2000/56, ha deciso di non imporre, così come invece previsto dalla direttiva U.E., una prova aggiuntiva all'esame per la patente "B" per chi vuole guidare una moto di cilindrata inferiore a 125 c.c. e inferiore a 11 kw. Perciò sarà ancora possibile, sul territorio nazionale italiano, guidare una moto, con i corretti requisiti, possedendo solo la patente "B".
Fonte: Il Sole 24 ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report