Martedì 15 settembre 2009

L’anziano professionista puo' farcela da solo Si' al rimborso Irap senza autonoma organizzazione

a cura di: eDotto S.r.l.
L’alta specializzazione, il reddito elevato e l’eta' avanzata del professionista non bastano ad individuare l’autonoma organizzazione. E' quanto hanno chiarito i giudici della Corte di cassazione nella sentenza n. 19515 del 10 settembre 2009 con cui si accoglie il ricorso di un professionista anziano contro l’esclusione dal rimborso dell’Irap sulla base del fatto che i guadagni e l’eta' avanzata presupponevano che il contribuente non potesse svolgere l’attivita' senza ausilio di un’organizzazione. Ma la Corte ha spiegato che "l'eta' se non impedisce sul piano intellettuale il pieno svolgimento della professione, come conferma nella specie l'elevato reddito, non incide minimamente sul piano fisico nello svolgimento dell'attivita' professionale che si compendia nel leggere, studiare, pensare e nello scrivere, attivita' consentite a tutte le eta'”, pertanto: “gli elevati redditi, specializzazione ed eta' sono stati illogicamente ritenuti elementi presuntivi per disattendere la prova data dal contribuente".
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 39 – Il reddito elevato non fa prova per l’Irap - Trovato
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report