Venerdì 8 ottobre 2010

L’11 ottobre la Cas.sa.colf incassa tramite Inps

a cura di: eDotto S.r.l.
Con messaggio n. 25102 del 6 ottobre 2010, l’Inps ricorda che assieme ai contributi per il terzo trimestre 2010, in scadenza il prossimo 11 ottobre (il 10 cade di domenica), si dovranno pagare anche i contributi di finanziamento alla Cas.sa.colf, la cassa di previdenza per i trattamenti assistenziali ed assicurativi, integrativi aggiuntivi e/o sostitutivi delle prestazioni sociali pubbliche obbligatorie per colf e badanti, gestita dalle associazioni sindacali. Vi sono obbligati tutti i datori che applichino il Ccnl sul lavoro domestico. Si legge sul regolamento che “il dipendente risulta iscritto alla CAS.SA.COLF dal 1° Luglio 2010 qualora, essendo stato assunto in data precedente, i contributi di assistenza contrattuale ... siano versati a suo nome in relazione al terzo trimestre 2010”; la stessa cosa vale per il datore. Si potra' provvedere a questo primo adempimento dall’operativita' della Cassa – 1° luglio 2010 - utilizzando gli stessi bollettini Inps del versamento del terzo trimestre 2010, precompilati o da compilare, o tramite procedura online. In ogni caso, anche nell’eventualita' dei bollettini precompilati poiche' non comprendono l’importo, il datore di lavoro dovra' calcolare il contributo dovuto da aggiungere a quello di previdenza e dovra' esporre il codice “F2” nel campo “C.ORG”. La quota da considerare e' di 0,03 euro l’ora (di cui 0,01 euro toccano ai lavoratori). Pertanto, il datore dovra' moltiplicare il contributo orario per le ore lavorate e aggiungere quanto risulta all’importo dei contributi previdenziali. Si ricorda che: - all’Inps e' demandata esclusivamente la riscossione di detto contributo che sara' riversato e gestito dalla Cassa di previdenza di malattia; - il Fondo assicura ai datori una copertura contro il rischio d'infortunio, anche in itinere, dei domestici di cui sono responsabili, fino a 50 mila euro; - il dipendente ha diritto alle prestazioni se a suo nome siano stati regolarmente versati con continuita', anche da datori di lavoro differenti, i contributi di assistenza contrattuale in oggetto relativamente ai quattro trimestri precedenti al trimestre durante il quale e' occorso l’evento (ricovero, convalescenza, pagamento del ticket) in relazione al quale si chiede la prestazione, purche' l’importo complessivo dei contributi di assistenza contrattuale versati in questi quattro trimestri a nome del dipendente (anche da parte di datori di lavoro differenti) non risulti inferiore a 25,00 euro.
Fonte: http://www.cassacolf.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report