Lunedì 14 maggio 2001

IVA: SUFFICIENTE IL CONTROLLO FORMALE DELLE FATTURE RICEVUTE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte di Cassazione (sentenza n. 4284 depositata il 23/03/2001) ha precisato che il cessionario o committente che abbia ricevuto, in relazione ai beni o servizi acquistati, una fattura formalmente regolare, non è tenuto a sindacare la fondatezza delle valutazioni giuridiche dell'emittente che abbia ritenuto l'operazione esclusa da Iva e indicato, sul documento, il titolo e la norma di non applicabilità dell'imposta. L'obbligo di sanare la fattura irregolare, imposto al destinatario prima dall'articolo 41 del D.P.R. 633/72 e ora dall'articolo 6, comma 8, del d.lgs. n. 471/97, è infatti riferibile ai vizi palesi del contenuto del documento e non richiede l'apprezzamento critico dell'operato della controparte.
Fonte: Italia Oggi - 10/05/2001- pag. 29 - Franco Ricca
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web