Lunedì 16 aprile 2007

IVA, SANABILI I PROSPETTI NON FIRMATI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Cassazione con sentenza 7890/2007 ha affermato che la dichiarazione IVA non sottoscritta dal contribuente non può essere considerata inesistente, ma solo affetta da nullità, sanabile attraverso una successiva sottoscrizione ovvero un comportamento del soggetto tenuto secondo buona fede. Con tale sentenza la Corte di Cassazione fornisce un'elaborazione della questione in chiave moderna ed in linea con i precetti dello Statuto del contribuente.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Maria Grazia Strazzulla
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report