Lunedì 12 maggio 2003

IVA "DOPPIA" SUGLI ACCONTI PER LA CASA

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La facoltà di nomina nelle operazioni di compravendita immobiliare, ovvero la spesso prevista clausola nel contratto preliminare in cui l’acquirente si impegna ad acquistare per sé o per persona da nominare entro il rogito e si avvalga di questa facoltà dopo avere versato degli acconti, rischia di far pagare più volte l'Iva al contribuente: se dalla data della fattura di acconto trascorrono più di 365 giorni, l'impresa cedente non emette nota di variazione nei confronti del primo promettente all'acquisto - che quindi rimane soggetto all'Iva - e allo stesso tempo applica al secondo acquirente nominato l'imposta sull'intero prezzo di cessione dell'immobile.
Fonte: Il Sole 24Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web