Venerdì 24 dicembre 2010

Istruzioni INAIL alle imprese che possono beneficiare dell’istanza di riduzione del tasso medio di tariffa

a cura di: eDotto S.r.l.
Le aziende che hanno effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro - nota Inail n. 9292/2010, del 22 dicembre - in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia, possono presentare, entro il 31 gennaio 2011, istanza di riduzione del tasso medio di tariffa (oscillazione del tasso medio per prevenzione dopo i primi due anni di attività, ex art. 24 delle Modalità di Applicazione delle Tariffe).

L'Istituto, con la delibera n. 79 del 21 aprile 2010 - ha elaborato una riscrittura del citato articolo 24 che, in particolare, prevede una riarticolazione degli sconti di cui possono beneficiare le aziende in possesso dei requisiti richiesti.

Ulteriori elementi di novità sono rappresentati:

- dallo slittamento del termine ultimo di presentazione delle istanze al 28 febbraio dell'anno e
- dalla eliminazione dei riferimenti specifici alla tipologia di interventi da adottare ai fini della prevenzione per consentire un adeguamento costante alla evoluzione delle norme in materia di prevenzione.

La delibera è stata trasmessa al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, per l'adozione del provvedimento di competenza, da emanarsi di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze. Il decreto ministeriale si trova attualmente presso la Corte dei Conti per l'apposizione del visto e la conseguente registrazione. Sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Verrà poi predisposta una circolare ad hoc, che individuerà tempi e modalità di applicazione.

Allo stato restano valide le disposizioni in vigore, in base alle quali la riduzione di tasso è riconosciuta in misura fissa pari al:

5% per le aziende di rilevanti dimensioni (numero di lavoratori anno superiore a 500);

10% per le altre aziende (numero di lavoratori anno inferiore a 500).

Resta valida anche la data di scadenza per la presentazione dell'istanza, per cui le aziende interessate dovranno presentare o spedire all'INAIL la domanda su apposito modello entro il 31 gennaio 2011.
Fonte: http://www.inail.it
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web