Mercoledì 4 giugno 2008

ISTANZE CFC, INTEGRAZIONI PIU' SEMPLICI PER GLI INTERPELLI

a cura di: eDotto S.r.l.
La Dre dell’Emilia Romagna ha chiarito in una nota del 24 aprile quale documentazione deve essere allegata all’interpello che le Cfc devono presentare per richiedere la disapplicazione della disciplina sulle società di comodo. Si tratta di una documentazione integrativa di supporto, che va allegata affinché l’istanza possa essere ritenuta completa e che non determina l’interruzione del termine entro il quale il Fisco deve fornire la risposta. La precisazione appare di indubbio interesse, soprattutto in questo momento in cui è stato prorogato il termine per la consegna di Unico e, quindi, vi è più tempo per la presentazione delle istanze. L’istanza segue le regole dell’interpello ordinario. L’agenzia delle Entrate deve fornire una risposta scritta entro 120 giorni dalla data di consegna o ricezione; l’eventuale risposta positiva produce effetti con riferimento al periodo d’imposta per il quale il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi scade dopo la comunicazione della risposta; l’istanza di interpello non ha effetto sulle scadenze previste dalle norme tributarie. Le Entrate hanno rilasciato precisazioni circa le indicazioni sui documenti utili per la disapplicazione della norma antielusiva nelle precedenti circolari n. 18/2002 e 29/2003. Lo scopo di questi documenti è quello di far sì che i contribuenti riescano a predisporre un’istanza completa fin dall’inizio per evitare che l’Agenzia richieda, in un secondo momento, documentazione integrativa. Tale richiesta azzererebbe il termine dei 120 giorni per poi farlo ricominciare a decorrere dal momento della trasmissione dei nuovi documenti. Lo scopo della nota della Dre è quello di sistematizzare i documenti indispensabili per presentare fin da subito un’istanza esaustiva.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 33 – Istanze Cfc, integrazioni più semplici per gli interpelli – Gavelli – Giorgetti
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS