Giovedì 20 gennaio 2005

IRAP PESANTE BANCHE E ASSICURAZIONI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte costituzionale ha bocciato tutte le censure al regime transitorio di aliquota aggravata per banche e assicurazioni contenuto nella legge Irap. Nella battaglia sull’aliquota pesante il primo vincitore è dunque l’Erario. L’Irap è interessata dalle altre due questioni: la soggezione al prelievo da parte dei piccoli professionisti, e la compatibilità con la disciplina comunitaria ai fini IVA. La disposizione presa in esame era quella al secondo comma dell'articolo 45 del decreto legislativo 446/1997, che fissava per un periodo di cinque anni un'aliquota più pesante per banche, altri enti e società finanziarie e per le imprese di assicurazione.
Fonte: Il Sole 24 Ore articolo di Antonio Criscione
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web