Venerdì 11 aprile 2003

IPOTECHE PER I RUOLI NON RISCOSSI

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Sotto minaccia di ipoteca sono tutte le somme iscrivibili a ruolo: quindi tutte le entrate tributarie dello stato, la tassa rifiuti, l'Ici non pagata, al limite anche il canone Rai. L'art. 77 del dpr 602/73 che dispone sull'ipoteca, infatti, non pone limiti; non stabilisce nemmeno una soglia minima di valore del ruolo per poter iscrivere un'ipoteca o meno, dunque anche un credito di 50 euro potrebbe in linea teorica dare il via alla procedura; non vi è obbligo di legge di avvisare il contribuente dell'avvenuta iscrizione: la comunicazione al contribuente arriva solo una volta che l'ipoteca è stata accesa e comunque rimane una procedura facoltativa. Il tutto è quindi lasciato al buon senso del concessionario (!). L’unico limite imposto dalla normativa al concessionario (art. 76 del dpr 602/73) è l'obbligo di procedere all'espropriazione immobiliare (vendita del bene) se l'importo complessivo del credito per cui si procede supera complessivamente € 1.549,37. In alcune province i concessionari della riscossione stanno già procedendo al ritmo di 300-500 iscrizioni a trimestre. E presto il numero potrebbe aumentare.
Fonte: Italia Oggi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report