Martedì 24 febbraio 2009

INVITI AL CONTRADDITTORIO CON ADESIONI SEPARATE

a cura di: eDotto S.r.l.

Nell’articolo si pongono a confronto il nuovo istituto dell’adesione all’invito al contraddittorio e l’adesione al Pvc in caso di soggetti che ai fini delle imposte dirette determinano il reddito dichiarato da altri: società di persone/soci, studio associato/professionisti, società di capitali in trasparenza/singoli soci, azienda coniugale non gestita in forma societaria/singoli soci. Si evidenzia che:

- nel caso degli inviti che riguardano le imposte di soggetti diversi questi possono aderire univocamente o separatamente con la conseguenza che la partita può essere chiusa solo per alcuni;

- nel caso dei processi verbali di constatazione che riguardano le imposte di soggetti diversi chi può dare il via all’adesione è solo il soggetto trasparente, ossia l’adesione può essere effettuata solo dal legale rappresentante di quest’ultimo, e se il soggetto trasparente non fa la prima mossa ai partecipanti è impedita l’adesione singola.

Dunque, la differenza tra i due istituti deflativi consiste nel fatto che, contrariamente a quanto succede per gli inviti, nell’adesione ai Pvc la mancata definizione del soggetto partecipato impedisce la chiusura in via breve delle singole posizioni dei partecipanti.


Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 28 – Inviti al contraddittorio con adesioni separate - Gavelli
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report