Venerdì 26 agosto 2011

Inps. Pronto il modello per il riconoscimento dello svolgimento di attivita' usuranti

a cura di: eDotto S.r.l.
Il ministero del Lavoro, con la circolare n. 22/2011, ha dettato le prime istruzioni operative per tutti coloro che vogliono richiedere l’accesso anticipato alla pensione, in quanto “addetti alle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti”, sfruttando la finestra del 30 settembre 2011.

L’Inps, con il messaggio n. 16762 del 25 agosto 2011, ha finalmente definito il modello che i suddetti lavoratori devono presentare se vogliono vedersi riconosciuto il diritto al trattamento pensionistico anticipato, introdotto dal decreto legislativo n. 67/2011.

Nel messaggio si ricorda che possono esercitare, su esplicita richiesta, il diritto per l’accesso al trattamento pensionistico anticipato tutti coloro che abbiano già maturato o maturino i requisiti agevolati di cui all’articolo 1 del citato Dlgs, entro il 31 dicembre 2011.

La presentazione della domanda per la richiesta del beneficio, che non coincide con il riconoscimento della pensione, deve essere trasmessa alla sede territorialmente competente dell’Ente previdenziale, presso il quale il lavoratore è iscritto. La domanda intesa ad ottenere il riconoscimento dello svolgimento di lavori particolarmente faticosi e pesanti può essere presentata anche da lavoratori dipendenti che abbiano svolto lavori logoranti secondo quanto previsto dal citato decreto legislativo n. 67 del 2011, e che raggiungono il diritto alla pensione di anzianità con il cumulo della contribuzione versata in una delle gestioni speciali dei lavoratori autonomi.

La domanda può essere presentata anche incompleta di tutta la documentazione, purchè sia integrata entro la fine del mese prossimo. Dunque, sono accolte dall’Inps anche le domande che sono pervenute prima della pubblicazione del messaggio in oggetto e, perciò, prima che venisse messo a disposizione dei contribuenti il modello ufficiale di presentazione della domanda. Tali richieste si considerano “utilmente presentate”, ma appunto devono essere integrate con la documentazione minimia richiesta entro il prossimo 30 settembre.

Sarà cura delle sedi territoriali contattare con sollecitudine i lavoratori iscritti affinché la domanda dagli stessi presentata dal 26 maggio 2011, data di entrata in vigore del decreto legislativo n. 67, fino al momento di quest’ultimo chiarimento possa essere integrata con gli elementi necessari.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report