Mercoledì 7 marzo 2012

Inps. Iscrizione d'ufficio alla gestione artigiani dopo 60 giorni

a cura di: eDotto S.r.l.
Decorso inutilmente il termine dei 60 giorni dal momento della presentazione dell'istanza alla Commissione provinciale per l'artigianato, l'Inps procederà ad iscrivere d'ufficio il lavoratore nella gestione artigiani e commercianti, anche se la Cpa dovesse, poi, esprimersi in senso contrario.

A darne notizia è il messaggio Inps n. 3427 del 2012.

L'Ente previdenziale annuncia, così, la novità conseguente alla Delibera n. 232/2006, nella quale viene spiegato letteralmente che il citato termine dei 60 giorni è da considerare un “termine di decadenza, oltre il quale gli atti delle commissioni provinciali per l'artigianato (Cpa a cui spetta verificare i requisiti per la qualifica di artigiani,) sono privi di efficacia e non producono effetti ai fini previdenziali, per cui la natura vincolante dei provvedimenti assunti dalle Cpa è tale solo nel limite temporale posto dalla norma”.

Dunque, per l'Inps, l'iscrizione alla gestione artigiani dopo il termine dei 60 giorni è corretta e può avvenire automaticamente.
Fonte: http://www.anclsu.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web