Domenica 14 marzo 2010

Indicazioni agenziali per sanare inadempienze della presentazione dell’RW

a cura di: eDotto S.r.l.
L’agenzia delle Entrate, con la circolare n. 11 del 12 marzo 2010, interviene in merito agli adempimenti per i frontalieri (lavoratori dipendenti, pubblici e privati, che prestano servizio all’estero) che si ravvedono dell’omessa o incompleta presentazione del modulo RW.

Il documento integra quanto detto nella circolare n. 48/E/2009 con la quale sono stati forniti chiarimenti in merito alle modalita' di regolarizzazione delle posizioni dei lavoratori dipendenti che, in relazione alla propria attivita' lavorativa svolta all’estero, hanno commesso violazioni in materia di monitoraggio fiscale.

Ed, inoltre, si forniscono indicazioni anche gli altri contribuenti che hanno violato gli obblighi di monitoraggio e vogliono regolarizzare senza ricorrere allo “scudo fiscale”.

Intanto si fornisce l’indicazione della proroga dei termini, ex milleproroghe (Decreto legge n. 194/2009).

Merita di essere evidenziato che per i lavoratori all’estero rientrati in Italia o pensionati e' possibile il ravvedimento entro il 30 aprile a 21 euro, cifra che copre anche la mancata dichiarazione degli interessi bancari. Per la mancata presentazione del quadro RW in Unico 2009 e' possibile anche il ravvedimento fra il 1° maggio e il 30 settembre 2010 con sanzione ridotta ad un decimo (25 euro) anziche' ad un dodicesimo.

Circa agli altri contribuenti soggetti all’obbligo del monitoraggio fiscale che intendano regolarizzare la propria posizione tramite l’istituto del ravvedimento operoso – in alternativa all’emersione delle attivita' detenute all’estero con lo scudo fiscale – occorre distinguere se tali soggetti abbiano o meno presentato, entro il 30 settembre 2009, la dichiarazione dei redditi relativamente all’anno d’imposta 2008.
Fonte: http://www.agenziaentrate.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS