Domenica 12 novembre 2006

INDENNITÀ AGENTI, VALE QUANTO PREVISTO DAL CODICE CIVILE

a cura di: STUDIO RAVAZZANO di Ravazzano Carlo Alberto

(Corte di Cassazione, Sentenza n. 21309 del 3 ottobre 2006)

La Corte di Cassazione abbandona il proprio orientamento maggioritario sull'indennità di fine rapporto per gli agenti e stabilisce definitivamente la nullità delle clausole previste dagli accordi economici collettivi relative all'indennità di scioglimento del contratto di agenzia. Con la Sentenza n. 21309 del 3 ottobre 2006, si pone probabilmente fine ad un acceso dibattito sull'interpretazione dell'articolo 1751 del codice civile che ha coinvolto essenzialmente il modo di interpretare le norme di derivazione comunitaria.


Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS